Il Documento di Buona Causa serve a qualcosa o possiamo farne a meno?

documento buona causa fundraising

Monica chiede: visto che nell’organizzazione che seguo non ce n’è mai stato uno, è caso di dedicarci a scrivere il Documento di Buona Causa? Se si, come lo posso utilizzare per comunicare con l’esterno e raccogliere fondi?

Come possiamo rilanciare le vendite della nostra bottega del commercio equo?

Anche le botteghe del commercio equosolidale, una volta roccaforte per chi sceglie i consumi responsabili, soffrono l’entrata in campo di una concorrenza diffusa e accanita. E allora, come rilanciare una bottega di città, a partire dal giro dei soci?

Come promuovere il 5×1000 presso i CAF? E presso i commercialisti?

Chiara chiede: posso chiedere a un CAF di “spingere avanti” il 5×1000 alla mia organizzazione? E a un commercialista?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: