“Lavorare nel fundraising? Mi piacerebbe, ma…” : le 5 mosse che devi fare in contemporanea per eliminare il condizionale e quel “ma”!

come lavorare nel fundraising non profit raccolta fondi

Se ti stai chiedendo: “Cosa devo fare per lavorare nel fundraising?” in questo articolo ti consiglio 5 mosse pratiche pratiche su cosa fare PRIMA, DURANTE E DOPO che hai trovato lavoro nella raccolta fondi, per essere richiesto e restare sempre sulla piazza.

Oggi per lavorare nel fundraising, devi conoscere la fame (delle organizzazioni)

Questo articolo contiene alcune indicazioni precise in risposta alla domanda: “Come faccio a trovare lavoro nel fundraising?”. Non troverai nulla del tipo “Presentati bene, aggiusta il CV etc etc”, ma un occhio puntato su di loro: i potenziali clienti!

Per uscire dalla palude del fundraising, vieni sul lago

Le resistenze dell’organizzazione in cui lavori e la routine di tutti i giorni, certi giorni ti fanno sentire intrappolato in una palude. E’ così per moltissimi frequentatori del fundraising: specialisti, alle prime armi, tradizionalisti, alternativi, agguerriti, timidi, volontari, stipendiati… e allora cosa fare? Vieni 3 giorni sul lago con me!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: