Nel post di ieri ti ho introdotto a Mailchimp un servizio gratuito di e-mail marketing che può rendere tremendamente efficaci le tue newsletter e campagne e-mail, sia che tu lo impieghi per la comunicazione istituzionale che per il fundraising.

Ma ora, diciamocelo chiaro e tondo: imparare da zero a usare un nuovo strumento, per quanto potente, ti conviene? Nel caso di Mailchimp, io credo di si. Regredire a scimmia, insomma passare a Mailchimp 🙂 ti conviene eccome! In questo post ti elenco diversi buoni motivi tecnici e strategici per cui ne vale la pena (e se arrivi in fondo al post c’è anche una piccola chicca…)  

Alcuni vantaggi che ti offre Mailchimp? Eccoli:

Io uso Mailchimp con profitto e più lo uso più imparo a conoscere il nostro pubblico. Dopo 12 mesi so esattamente quali campagne hanno avuto una lettura del 60% e quali del 30%, che tipo di notizie fanno gola e quali non interessano per niente, chi posso mettere nel segmento “donatori prospect”, chi sono le persone da provare a contattare per canali diversi dall’e-mail…

Occhio a una cosa: Mailchimp é completissimo e superfunzionale, ma c’è da dedicarci del bel tempo per impostare tutto il necessario (conta almeno 7-8 mezze giornate di studioe e di lavoro ben pianificato). Inoltre, a meno che tu non abbia qualche supertecnico informatico a portata, probabilmente dovrai sdoppiare il tuo database: ne avrai uno da gestire su Mailchimp e un altro (presumibilmente identico) offline o altrove.

Fra l’altro, tutto il sistema ideato dai geniacci dietro Mailchimp previene in vari modi una prassi inutile se non dannoso: quello di fare spam persuasi che rubare o raggranellare in giro indirizzi mail di sconosciuti sia una gran furbata. E’ la strategia di fondo che Freddie la scimmia, mascotte dei Mailchimp, promuove continuamente!

E di questo aspetto (tu chiamalo se vuoi “permission marketing” … e, si: serve anche per fare “fundraising km zero) parleremo in un altro post…

Se non ti ho convinto con le mie parole, allora adesso ci pensa Freddie a farti cambiare idea! Uh-uh!

testo nascosto e utile

Fai del bene alla tua piccola organizzazione non profit: comincia oggi stesso ad usare Mailchimp! E poi commenta con le tue impressioni…

Condividi generosamente su