Buoni motivi per regredire a Mailchimp (e una chicca per i coraggiosi)!

Nel post di ieri ti ho introdotto a Mailchimp un servizio gratuito di e-mail marketing che può rendere tremendamente efficaci le tue newsletter e campagne e-mail, sia che tu lo impieghi per la comunicazione istituzionale che per il fundraising.

Ma ora, diciamocelo chiaro e tondo: imparare da zero a usare un nuovo strumento, per quanto potente, ti conviene? Nel caso di Mailchimp, io credo di si. Regredire a scimmia, insomma passare a Mailchimp ūüôā ti conviene eccome! In questo post ti elenco diversi buoni motivi tecnici e strategici per cui ne vale la pena (e se arrivi in fondo al post c’√® anche¬†una piccola chicca…) ¬†

Read moreBuoni motivi per regredire a Mailchimp (e una chicca per i coraggiosi)!

Newsletter e campagne via e-mail? Una scimmia le fa meglio di te!

Dopo che avrai letto questo articolo, ti invito a leggere anche il post che lo conclude: ci trovi i buoni motivi per passare a questo servizio online, qualche “contro” e …una sorpresa finale!

Da professionista o volontario della raccolta fondi (fundraiser interno o consulente per il fundraising che tu sia), sicuramente ti sei trovato a occuparti della comunicazione online di una piccola o media organizzazione non profit. Ancora pi√Ļ precisamente, a lanciare newsletter e¬†campagne via e-mail. L’e-mail √® un’invenzione strepitosa e rivoluzionaria. Ma “la potenza √® nulla senza controllo“. L’e-mail ‘non costa niente’ (NB:¬†falso!¬†Dove lo mettiamo, almeno, il costo orario persona di chi le scrive?): per questo in certe piccole organizzazioni non profit quasi sostituisce l’invio di comunicazioni cartacee. Ma tu che in queste piccole onp¬†ti occupi dell’e-mailing, ti sarai fatto due domande:

  • come faccio a sapere con certezza se le e-mail che invio vengono lette? (cio√®, se sto buttando via tempo oppure no)
  • come faccio a costruire newsletter e campagne e-mail belle anche graficamente,¬†come quelle che mi inviano ActionAid, Wwf, ecc?

Gioisci: la soluzione esiste ed √® pure gratuita! Ti esalter√† infatti sapere che a tua disposizione c’√® un servizio di e-mail marketing fantastico

Read moreNewsletter e campagne via e-mail? Una scimmia le fa meglio di te!

Direct mail per le piccole organizzazioni non profit: come organizzarlo al meglio

Dopo aver indagato su cosa spinge una persona a donare, oggi affrontiamo una questione davvero molto spinosa per la raccolta fondi.

Come fare direct mail di successo in una piccola organizzazione non profit? E’ una domanda che anche io come te mi sono posto molte volte!

Le spedizioni postali costano fin troppo. Spesso c’√® il timore che un invio graficamente povero sia inefficace. Il tempo non √© mai abbastanza ed essendo pochissimi a lavorare nell’organizzazione, anche su liste piccole mantenere il controllo diventa difficile. Inoltre, c’√® sempre una certa difficolt√† a recuperare nuovi contatti.

Per fortuna che c’√® il guru del direct marketing per il non profit¬†Mal Warwick a darci delle soluzioni! ūüėČ

Questo articolo é una libera traduzione di una lunga intervista della bravissima Pamela Grow (seguila!). Di seguito ne ho estratto alcuni passaggi, ti saranno utili ad organizzare al meglio la prossima spedizione postale per la raccolta fondi della tua piccola organizzazione non profit!

Read moreDirect mail per le piccole organizzazioni non profit: come organizzarlo al meglio