Social Media e Fundraising: il Non Profit guarda al Web 3.0

Scarica o stampa questo post

Che sia per una relazione, un obiettivo o un interesse, blog e social media servono a unire le persone. Ogni giorno in milioni producono contenuti o utilizzano servizi come Facebook,Twitter o Instagram per conoscere, informarsi, gestire ampie porzioni della propria socialità, sperimentando in presa diretta dinamiche di relazione “di Rete”. Logico dedurre, quindi, che anche attività come Fundraising o Crowdfunding possano trarre un loro beneficio dal corretto utilizzo dei singoli canali e, soprattutto, dall’adozione di una cultura del digitale volta non solo a far parlare di sé ma anche a condividere e coinvolgere. Abbiamo approfondito questi argomenti con Riccardo Friede, consulente di Fundraising e Marketing per piccole e medie Organizzazioni Non Profit, e Rudy Bandiera, blogger tra i più noti esperti di social network in Italia…

[ clicca qui e continua a leggere nel blog di Rete del Dono. Grazie Piero! ]

Scarica o stampa questo post

Lascia un commento a questo articolo. Dì la tua!